logo

L'au pair non è una donna delle pulizie

In quanto au pair, non devi essere considerata la donna delle pulizie della famiglia. Tienilo bene a mente! I tuoi  compiti all'interno della famiglia ospitante hanno a che fare per lo più con la cura dei bambini.

 

Informazioni importanti

  • L' au pair non è una donna delle pulizie!
  • L' au pair svolge compiti che hanno a che fare con la cura dei bambini.
  • I compiti dell' au pair sono diversi in ogni famiglia ospitante.

 

Au pair donna delle pulizie

cleaning aupairIl tuo compito principale, in quanto au pair, è prenderti cura dei bambini appartenenti alla famiglia ospitante,  intrattenerli e controllarli. Ecco perché non sei la donna delle pulizie della tua famiglia ospitante! Per questo motivo non dovrai preoccuparti di pulire il pavimento, pulire le finestre o curare il giardino.

 

Tieni conto però che i bambini solitamente sporcano! Può succedere durante i pasti, in bagno o in altre parti della casa. Ragion per cui i tuoi compiti possono comprendere: lavare i piatti e le pentole dopo pranzo, pulire il tavolo e la cucina. Inoltre i genitori ospitanti possono anche chiederti di svolgere altre piccole faccende domestiche, come ad esempio svuotare la lavastoviglie (compito che viene spesso affidato all'au pair). La pulizia della tua stanza è ovviamente un compito scontato e non rientra nell' orario di lavoro dell'au pair.

 

Nel caso in cui dovessi sentirti sfruttata dalla tua famiglia ospitante perchè spesso devi svolgere compiti che non rientrano nelle attività tipiche dell'au pair, ti consigliamo di parlarne con i tuoi genitori ospitanti (preferibilmente quando i bambini dormono oppure non sono in casa).

 

Durante la conversazione devi dire chiaramente che i compiti che ti sono stati assegnati non spettano solitamente all'au pair e non rientrano nelle attività tipiche dell'au pair. Chiedi gentilmente alla famiglia di assegnarti in futuro la responsabilità di piccole faccende domestiche. Nella maggior parte dei casi, dopo una simile conversazione, la famiglia ospitante si attiene agli accordi presi.

 

Nel caso in cui continuassi a sentirti sfruttata anche in futuro, allora è meglio rivolgersi un  centro di consulenza per au pair. Inoltre puoi anche riflettere sull'opportunità di cambiare famiglia ospitante.

 

Qui sotto trovi una lista di attività che generalmente rientrano nei compiti tipici dell'au pair.

 

Quali sono le faccende domestiche che non devi svolgere?

  • Gestire l'intera casa
  • Cucinare per l'intera famiglia
  • Lavare i pavimenti
  • Pulire le finestre
  • Lavare i panni sporchi dei genitori ospitanti
  • Pulire la camera da letto o il bagno dei genitori ospitanti
  • Occuparti del giardino
  • Fare la spesa per l'intera famiglia
  • Prenderti cura degli animali domestici

 

Qesti potrebbero essere alcuni compiti assegnati all'au pair:

  • Cucinare per i bambini
  • Riordinare e pulire dopo i pasti
  • Svuotare la lavastoviglie
  • Portare fuori la spazzatura
  • Mettere in ordine i giochi dei bambini
  • Pulire la stanza dei bambini
  • Fare i letti dei bambini
  • Lavare i vestiti dei bambini
  • Tenere pulita la tua stanza

 

 

Appena arrivata ho subito chiarito con i miei genitori ospitanti quali fossero i miei compiti. Credo sia importante stabilire delle regole sin dall'inizio. Ho aiutato sempre volentieri la mia famiglia ospitante, ma non ho mai dovuto pulire le finestre!" Pavla, 22

 

 

 

Maggiori informazioni:

Compiti dell´au pair
Orario di lavoro
Paghetta dell´ au pair