logo

Diventare famiglia ospitante

Che cosa devo fare se non funziona con la famiglia e voglio andare come au pair in un'altra famiglia? Che cosa dovresti prendere in considerazione cambiando le famiglia? Abbiamo combinato per te come au pair consigli se vuoi cambiare in una nuova famiglia ospitante.

 

Quick-Check:

  • Cambiare la famiglia – Traslochi come au pair dalla tua famiglia ospitante in una nuova famiglia ospitante
  • Molti problemi e le incomprensioni possono essere evitati se parli dall'inizio apertamente di tutto con la tua famiglia ospitante.
  • Parlare con la tua famiglia ospitante - non dovresti cambiare la famiglia anche per piccoli problemi.
  • Se non sei in armonia con la tua famiglia ospitante, è giusto cambiare la famiglia.

 

Cambiare la famiglia ospitante come au pair

change familyDi un cambio di famiglia ospitante si parla se traslochi dalla tua famiglia in una nuova famiglia ospitante. Un au pair cambia la sua famiglia soprattutto quando, per esempio, vuole rimanere per più tempo nel paese ospitante, anche se il soggiorno l'au pair in questo alloggio in famiglia è già finito.

 

A volte, tuttavia, vi è anche il caso che non funziona la convivenza con la famiglia ospitante. Non ti senti a tuo agio e le discorsi non hanno risolto le divergenze con la famiglia ospitante.

 

In questo caso aiuta solo il cambio in una nuova famiglia. In questo caso finisci in anticipo il tuo soggiorno come au pair nella prima famiglia. Vuoi continuare il tuo soggiorno come au pair nel paese ospitante devi cercare una nuova famiglia ospitante. Puoi fare la ricerca di una nuova famiglia ospitante in Internet on-line. Se hai trovato la tua famiglia tramite un agenzia puoi chieder a questa di trovarti una nuova famiglia. Abbiamo fatto per te una lista di controllo per il cambio di famiglia, in modo che non ti puoi dimenticare .niente in questa situazione.

 

Il desiderio del cambio dovrebbe essere discusso insieme con la tua famiglia ospitante in modo da avere abbastanza tempo di cercare una nuova famiglia ospitante. Così anche la tua famiglia ospitante ha la possibilità di orientarsi. Questo è l’unico modo che il cambio sia corretto per tutte e due le parti.

 

Il periodo di preavviso per te come au pair è di solito di 2 settimane.

 

Se sei entrata con un visto come au pair nel paese ospitante, allora dovresti andare con la tua famiglia ospitante all'ufficio immigrazione per assicurarti che il tuo soggiornare può continuare legalmente nel paese di accoglienza.